Il Corpo in Acqua

MKS Watsu, una tecnica di lavoro corporeo e di rilassamento in acqua

MKS Watsu è una delle tecniche di lavoro corporeo e di rilassamento in acqua che ho acquisito durante il mio percorso professionale acquatico.

Si tratta di una tecnica di lavoro corporeo profondamente rilassante che si svolge in acqua calda, tra i 33 e i 35°C.
Durante la sessione sarai sostenuto in galleggiamento e riceverai movimenti fluidi, stiramenti e pressioni che combinati con l’azione dell’acqua calda ti porteranno a rapidi miglioramenti sia a livello fisico che mentale. Il sostegno, la tridimensionalità e l’assenza di gravità fanno di questa tecnica una disciplina unica nella sua efficacia.

Abbinando la leggerezza del tuo corpo in acqua e la tua respirazione facilitiamo la decompressione delle vertebre, la mobilizzazione delle articolazioni e l’allungamento della muscolatura aiutandoti ad allontanare velocemente le tensioni, i pensieri negativi e lo stress al fine di ritrovare un perfetto equilibrio fisico e mentale.

Questa tecnica è particolarmente indicata per le future mamme, dalle prime alle ultime settimane di gravidanza!
L’immersione in acqua consente movimenti difficili da compiere fuori e regala una piacevole sensazione di leggerezza: alleviando il peso del pancione si riduce il senso di stanchezza agli arti inferiori e si compiono movimenti con maggiore agilità e scioltezza. Senza sforzo né fatica in acqua si ricevono benefici alla schiena e si migliora la postura globale.

La mamma si può concentrare sulle sensazioni che provengono dal proprio corpo favorendo il contatto e la comunicazione con il bambino, instaurando uno stretto legame mamma-figlio da approfondire e sviluppare dopo la nascita. Può inoltre essere presente anche il papà per agevolare un rapporto di fiducia di coppia e favorire il contatto con il nascituro di entrambi i genitori.